Benvenuto da Würth Svizzera Solo per professionisti

Rendiamo facili le cose.

Hotline servizio +41 91 946 35 47

Acquisto su fattura

Consegna rapida

Oltre 150'000 prodotti

Vite per montaggio distanziato AMO® III 11.5
Vite per montaggio distanziato AMO<SUP>®</SUP> III 11.5 - 1
Vite per montaggio distanziato AMO<SUP>®</SUP> III 11.5 - 2
Vite per montaggio distanziato AMO<SUP>®</SUP> III 11.5 - 3

Selezionare i singoli articoli nella tabella seguente per maggiori informazioni, ulteriori immagini e documenti.

Vite per montaggio distanziato AMO® III 11.5

Montaggio di finestre in calcestruzzo e muratura piena e con requisiti di carico maggiore. Ø 11,5mm, con testa cilindrica, in acciaio zincato giallo, intaglio AW40

Leggi la descrizione del prodotto

Disponibile nella versione 1

Effettua il login per visualizzare i prezzi

Solo per utilizzatori professionali

Registrati ora per accedere ad oltre 150.000 prodotti.

Altre varianti

Solo per utilizzatori professionali

Registrati ora per accedere ad oltre 150.000 prodotti.

Hotline Assistenza telefonica: +41 61 705 91 00

Effettua il login per visualizzare i prezzi

  • Ancoraggio rimovibile a bloccaggio positivo senza pressione di espansione

  • La funzione portante è mantenuta anche sotto carico termico

  • Capacità portante immediata: nessun tempo d'attesa dopo l'inserimento

  • Resistenza al fuoco fino a 120 minuti

  • Proprietà antieffrazione testate per le finestre in plastica nella classe di resistenza WK 2 in conformità alla normativa DIN V ENV 1627

  • Risparmio di tempo, nessun tassello necessario

  • Tempi di installazione brevi, non sono necessari utensili di posa specifici

  • Inserto AW per una maggiore durata della punta, migliore trasferimento delle forze di avvitamento e assenza di forze di estrazione

  • Fissaggio a foro passante

  • Bloccaggio positivo per un'elevata capacità portante

  • Rimovibile

  • Inserto AW40 in ogni confezione

  • Minime tensioni trasmesse al supporto grazie all'assenza di un tassello ad espansione
Indicazione

La corretta installazione dei componenti deve essere verificata tenendo conto della situazione specifica (ad es. peso dei telai dei serramenti, proprietà delle superfici, posizione dei fori nei mattoni).



Preforatura del telaio della finestra (10 mm). Forare i mattoni pieni e forati a rotazione (non a percussione). Non è necessaria alcuna preforatura nel calcestruzzo cellulare; la vite Amo III può essere avvitata direttamente. Allineare i telai della finestra utilizzando morsetti di allineamento o il cuscino gonfiabile Amo Bag.


Lunghezza della vite = larghezza del telaio + gioco + profondità di inserimento.



Istruzioni di montaggio/Associazione per la garanzia di qualità RAL:


L'elemento di fissaggio deve trasferire in modo sicuro le forze previste che sollecitano la finestra nella struttura. Ciò significa che il carico totale deve essere calcolato a partire, per esempio, dal carico della finestra, dal carico del vento e dal carico di lavoro (vedere DIN 1055). E' buona norma che gli edifici e i relativi componenti debbano essere progettati in modo tale da non mettere in pericolo la vita e la salute umana o da non rappresentare un rischio per la pubblica sicurezza. Anche il montaggio delle finestre deve rispettare tale criterio. Per questa applicazione si consigliano tasselli 51, 52, 53, 55.1 e 55,2.



Pareti vetrate conformi al precedente standard DIN 18056:


Il presente standard è applicabile alle pareti vetrate con un'area minima di 9 m2 e una lunghezza laterale minima di 200 cm, compresa una struttura di supporto (telaio, stipiti, traverse) con materiale di riempimento (ad esempio vetro). Questa norma non si applica alle pareti e ai blocchi di vetro. Per questa applicazione si consigliano tasselli con omologazione tecnica

Rapporto di resistenza al fuoco n. 3174/0649-2 del 12 gennaio 2000


Protezione antieffrazione nella classe di resistenza 2 a norma DIN V ENV 1627. Rapporto di prova n. 255 29923 redatto dall'istituto ift di Rosenheim datato 21 novembre 2005


Prova di idoneità per il fissaggio di una finestra a una struttura in muratura di mattoni condotta dall'istituto ift di Rosenheim. Rapporto di prova no. 105 30599 del 10 luglio 2006